lunedì 27 marzo 2017

TD 2.0

TD 2.0 non sta per Turbo Diesel 2000, ma per TABELLA DIFFICOLTA' 2.0
Quest'anno aria di cambiamento abbandono la vecchia "tabella velocità e tempi" ( tenuta per 6 anni) e mi lancio in una "sperimentazione" dove cercherò di analizzare, con le nuove tecnologie digitali, la gara sotto la lente d'ingrandimento degli split time e dei suoi programmi (es. sul sito winsplits Online).
Già in partenza so che i parametri da me scelti sono puramente teorici, ma basandomi su alcune prove e sulla mia esperienza ho fatto delle scelte che dovranno essere verificate strada facendo.
Al di là del dato soggettivo/emotivo che registra il tracciatore dagli atleti a fine gara: bellezze paesaggistiche, dislocazione dei punti, le tratte, il  disegno preciso e affidabile della cartina... dimenticavo anche una montagna di critiche; ho  provato ad immaginare un sistema "più scientifico" per dare un "ritorno OGGETTIVO".
L'idea base parte da un semplice assioma: la gara perfetta non esiste...se non nei sogni di ogni orientista; di conseguenza ogni vincitore commette sempre degli errori.
Ovviamente non posso e non voglio indagare il tipo di errore: tecnico, tattico, psicologico; lo imputo in generale alla difficoltà/tecnica del percorso.
In altre parole se il tempo "perso/errori" rientra in un range prestabilito il tracciato sarà stato ADEGUATO .
Se invece il vincitore non commette "quasi" errori vuol dire che il tracciato era troppo FACILE, viceversa se il tempo-errore è stato troppo alto il percorso era troppo DIFFICILE.
  La base di partenza, come scrivevo, è un'applicazione che si può attivare sul sito winsplits online dove con pochi click appare la classifica degli atleti con la gara senza errori (si può scegliere la % del range di errore da togliere).
Nel mio caso ho raggruppato le nostre categorie Lombarde in tre gruppi: Giovani e B, Assoluti e Master ognuno con delle caratteristiche specifiche.

NB La tabella diventa poco affidabile se in una categoria sono presenti uno/due concorrenti  o se partono atleti della Nazionale nelle categorie A.
La colonna DIF non è la differenza del tempo in minuti o secondi, ma tutto è stato tradotto per avere una percentuale del tempo/errore.
Suggerimenti, domande e critiche si possono fare per meglio sviluppare questo sistema.

Colle della Guardia ( (grazie a Giorgio G. per la disponibilità)
Per la prima gara del TL 2017 il risultato è il seguente:
più o meno, nei tre settori, siamo ad un 50% di corretti e un 50% di difficili o facili (più i primi che i secondi).
Prima annotazione che balza all'occhio: molte categorie Donne sono risultate troppo difficili, a parte la W65 (e altri due percorsi giovanili) dove però erano presenti solo 1 o 2 atlete.
Sono andati meglio i tracciati dei master rispetto agli altri settori, anche se di poco.
Nella "vecchia tabella tempi e velocità" si  vedeva più o meno la stessa percentuale di percorsi in ROSSO con tempi troppo alti non solo perchè si sceglieva di farli lunghi, ma forse anche con delle  difficoltà  non adeguate alla categoria?


martedì 21 marzo 2017

Miglior tracciato CO per le categorie M e W A del TL2016


Ecco la classifica finale del "Miglior tracciato M e W A del TL2016.
Vincono i percorsi di Castel di Leves per i maschi (tracciatore Ruggiero) e Malpensa per le femmine (tracciatore Giandomenico) con un ex aequo al terzo posto.
In archivio il concorso 2016 dove ha visto la fusione tra i voti spedite con le email, WhatsApp e online su Facebook, un esperimento con luci e ombre...chissà se lo ripeto per il 2017.

martedì 14 marzo 2017

Ale..si riparte con il titolo Middle lombardo 2017

SOTTOTITOLO: UNA POLTRONA PER DUE.
Prima della fredda cronaca dei miei errori una grazie alla PPN e alla bella giornata di sole e sport.
Ottima l'idea di usare due cartine: nella gara ESO le mie donne si sono divertite parecchio.
Alcuni commenti sui tracciati li ho già espressi di persona al Tracciatore e magari gli scrivo anche due righe. Un po deludente il bosco di Colle della Guardia nonostante l'inizio stagione bosco e sottobosco poco praticabili...e veniamo alla gara.

Ale, nel titolo, non è una mia esclamazione di gioia, ma solo il nome abbreviato nel Campione Lombardo in M55 2017: ALESSANDRO.
Nonostante un buon allenamento fisico invernale, allenamenti tecnici a ridosso della gara e uno studio approfondito della carta la gara è... andata male: primo obbiettivo stagionale perso miseramente già alla prima lanterna.
Inspiegabile la mia entrata in carta...tutto bene...tutto a posto...tutto sottocontrollo .. fatto tutto come da manuale e poi parto sparato DIRITTO...cioè non oriento la carta... ovviamente non trovo  niente di quello che mi aspetto.
Faccio non solo fatica a ricollocarmi, ma anche a tornare indietro per cercare la lanterna svedese e ripartire....in totale persi 2 minuti.
Riparto a gran carriera, ma con l'affanno di dover recuperare.
Correrò così tutta la gara sempre un po troppo sopra la mia soglia di corsa e di lettura e con un grande stress psicologico. brutte sensazioni.
Faccio il primo tempo alla 2 e 3 lanterna, ma alla 4 decido di sfidare il verde e ci perdo 1 minuto da Ale.
Alla 7 mi "perdo" nei verdi, che cerco di aggirare, ma i contorni sono molto labili e non vedo l'ottima  possibilità di passare sotto  prendendola dal sentiero (mi sembra che la x verde disegnata in carta sia un po piccola, forse più adatta alla 15.000).
Altro minuto lasciato e siamo ad un totale di 4 minuti.
Per la 8 vado sul sicuro sul sentiero anche se mi viene di tagliare...ovviamente scendo sul sentiero per poi risalire nel bosco e prendere la buca nel verde.
Per la 9 sono solo un po basso, mentre per la 10 ci metto tanto ad arrivare al sentiero e poi tantissimo alla canaletta: sia il verde sia la paura di sbagliare.
Sono ancora lentissimo sulla 11 (altro minuto e sale a 5 il totale), poi un finale in crescendo correndo come un pazzo, per la 14 evito il verde per non trovarmi avvinghiato ai rovi, ma forse il sentierino a sud mi avrebbe fatto risparmiare due curve di livello e forse quei pochi secondi per recuperare una posizione e.... magari anche il titolo.
Adesso vanno di moda le remuntade....a me non è riuscita.
Il titolo se lo sono giocati Ale e Max e galeotta fù la 14 per Max...BRAVO ALE.



mercoledì 15 febbraio 2017

Tracciati WA del TL 2016




Tracciati della categoria WA

3 possibilità di voto.
quindi puoi scegliere fino a tre percorsi
con 6 punti
o 3 punti
o 1 solo punto
a tua disposizione.
Li puoi utilizzare tutti o solo quello che vuoi..
manda un email a me con Nome società e votazione









Miglior tracciato di CO nel TL 2016 per categorie MA

Prima dell'inizio della stagione agonistica 2017 ecco il Concorso

"Il miglior tracciato cat. Me W A del Trofeo Lombardia 2017".

Causa problemi personali, non sono riuscito a metterlo online prima...scusatemi.

La Formula è la stessa dello sprint con la possibilità di votare anche online sulla pagina Facebook  Lombardia (fino a tre preferenze).

Nel caso di email, whatsApp si hanno fino ad un massimo di 3 voti (tre percorsi) con l'attribuzione di 6, 3 o 1 punto.

Sia per i percorsi Maschili che per quelli femminili.

Avendo poche gare tra long e middle le ho riunite insieme.








lunedì 19 dicembre 2016

MariaChiara pigliatuttto

 CLASSIFICA
MIGLIOR
TRACCIATO
SPRINT
TL 2016


Classifica finale "Miglior Tracciato Sprint TL 2016"
categoria MA
1°  Merate
2° Parco Rubattino Milano
3° Parco delle cave nord

Categoria WA
1° Merate
2° Parco Rubattino Milano
3° Parco Cave Nord

Ieri nella tradizionale cena di fine anno agonistico 2016 della P. Besanese (per la prima volta in una nuova location molto bella e accogliente "La casa di Emma") si è svolta anche la premiazione del miglior tracciato Sprint TL 2016.
Sia per la categoria MA che per quella femminile vince  "a mani basse" Maria Chiara Crippa.
Le sue prima parole sono per i suoi amici e collaboratori che hanno reso possibile questo "piccolo grande sogno" e grazie ad una cartina all'altezza della situazione.

In questo concorso Numero Zero ho avuto tante informazioni, a volte lontanissime dalle mie idee o possibili soluzioni, curiosità, sorprese dal popolo orientistico.

A breve ci sarà un nuovo concorso per stabilire il miglior tracciato nel bosco del TL 2016.

NB chi desidera dare una mano o una soluzione per rendere le votazioni più "social" , io sono qui in attesa.


venerdì 28 ottobre 2016

CONCORSO "MIGLIOR TRACCIATO SPRINT cat. M e W A del TL2016"





Regolamento

L’obiettivo del concorso (Edizione anno ZERO) è quello di stabilire il miglior percorso del Trofeo Lombardia 2016 per gli Uomini e Donne categoria A specialità SPRINT tramite una votazione tra gli orientisti.

Tutti i percorsi si possono vedere su questo blog o sulla pagina Facebook   https://www.facebook.com/groups/orientisti.lombardi

 Art.1  Partecipazione   Possono partecipare tutti gli atleti/e tesserati FISO senza limiti d’età e gli atleti Ticinesi.

 Art.2  Modalità di partecipazione   Chi desidera partecipare deve inviare UNA sola email al seguente indirizzo email:


nei tempi indicati (art. 7) pena l’esclusione.  L’email deve contenere il nome, cognome e società di appartenenza e i voti.  Oppure può allegare la Scheda VOTO scaricabile dalla pagina Facebook, o richiederla via email

 Art. 3  Modalità di voto  Si possono esprimere fino ad un MASSIMO di TRE preferenze e abbinare i tre punteggi a disposizione ai percorsi/gare scelti.

Punti a disposizione: 6 punti, 3 punti e 1 punto (sia per gli Uomini che per le Donne).

Non è obbligatorio esprimere sempre tutte e tre le preferenze. (vedere esempio a fine pagina)
Art. 4   l percorsi MA e WA che riceveranno il maggior numero di  PUNTI  saranno dichiarati vincitori.  In caso di parità, risulterà primo chi ha ottenuto il maggior numero di 6.
 Art. 5 Vincitori  I vincitori saranno comunicati sul blog, sulla pagina Facebook e alla segreteria della società.

 Art. 6 Elenco percorsi/cartine TL 2016 (in ordine di data)  Per alcuni percorsi MA la gara si è articolata su due mappe fronte e retro. 
Mi scuso, ma per questioni tecniche è possibile che la resa dei colori può risultare non fedele alla cartina originale.
Cartine/gare TL 2016
Parco Cave nord  in notturna
Vedano al Lambro
Merate
Mezzago
Parco dell'Acqua

 Art. 7  Durata concorso  Il concorso inizierà il 1 novembre e terminerà alle 23.59 del 30 novembre 2016, mentre i nomi dei vincitori saranno pubblicati a gennaio 2017 tramite il blog e la pagina Facebook.

Esempio scheda VOTO
Nome: Tizo    Cognome: Caio
Società: Polisportiva Italia Ori
UOMINI                                                              DONNE           
punti 6  percorso Mezzago                   punti 6 percorso    
punti 3 percorso                                   punti 3 percorso Merate
punti 1 percorso Parco Cave Nord       punti 1